INTERAGEING: l’indagine di Manageritalia sul passaggio generazionale nel lavoro

I giovani non hanno spazio ed i meno giovani non ne danno. Per via della riforma che ha allungato la permanenza al lavoro e della sempre maggiore difficoltà dei giovani ad entrare nel mondo del lavoro tutto questo potrebbe aggravarsi. Che fare ? 

E’ utile conoscere il punto di vista di manager e datori di lavoro anche per cogliere il clima che dovrebbe sostenere, o meno, la scelta del Governo Letta di promuovere strumenti come la staffetta generazionale, per favorire il ricambio tra le generazioni sul mercato del lavoro. ManagerItalia, l’organizzazione di rappresentanza dei manager del terziario, ha chiesto ad un campione rappresentativo di italiani che lavorano e di manager in attività ( complessivamente più di 1.500 interviste curate da Astraricerche) come stanno oggi realmente le cose in azienda e nel mondo del lavoro, come vivono questa nuova situazione. Le due indagini, visto anche il ruolo dei manager, che parlano per se stessi ma anche per l’azienda e i collaboratori, ci permettono quindi di avere uno spaccato piuttosto realistico di come nelle imprese del terziario e dei servizi si vivono i rapporti tre le generazioni.

Oltre a questo, facendo valutare agli interessati alcune ipotesi (in parte già inserite e previste in recenti rinnovi di contratti nazionali dei dirigenti, od entrate in proposte di legge e/o in incentivi e finanziamenti di programmi da parte del Ministero del Lavoro) Manager Italia ha voluto definire alcune proposte su come volgere questo ipotetico problema in opportunità.

LE INDAGINI IN SINTESI

LAVORARE E ARRIVARE ALLA PENSIONE?

SONO PREOCCUPATI! 

COME AFFRONTARE L’ALLUNGAMENTO DELL’ETÀ PENSIONABILE?

DAL SISTEMA AL FAI DA TE! 

IL LAVORO OLTRE I 60 ANNI?

NON SI ROTTAMA NESSUNO, BISOGNA CAMBIARE ORGANIZZAZIONE E NORME DEL LAVORO! 

I GIOVANI E IL LAVORO?

NON C’È LOTTA INTERGENERAZIONALE, I GIOVANI NON SO CHOOSY, I MANAGER TUTOR PER ANTONOMASIA E RUOLO! 

E UNA VOLTA VICINI ALL’ETÀ DELLA PENSIONE?

TUTOR VERSO I GIOVANI E PART TIME!