Spesa fondo sociale europeo: problema ancora senza risposta

Le difficoltà del mercato del lavoro italiano, che si colloca secondo il World Economic Forum, al 123° posto tra le nazioni al Mondo per efficacia e risultati, sono aggravate da un aspetto di grande importanza: le difficoltà nella spesa del Fondo sociale europeo. È infatti l’FSE lo strumento con cui in Europa si promuovono e si sostengono le politiche del lavoro e con cui vengono finanziati tutti gli interventi del mercato del lavoro: l’occupabilità delle persone, l’adattabilità dei sistemi del lavoro e delle imprese, la creazione di lavoro autonomo ed imprese, le pari opportunità, la formazione. Non si tratta solo di una cassaforte, ma di uno strumento fondamentale per determinare la competitività dei territori attraverso il capitale umano ed il lavoro. Capire come e dove spendiamo le risorse del Fondo sociale europeo è determinante per capire se e come possiamo uscire dalla crisi. I dati che pubblichiamo in esclusiva sono un campanello d’allarme sulla capacità dei sistemi regionali di intervenire per promuovere lavoro e sviluppo.

 

Clicca qui per visualizzare le tabelle aggiornate FSE